Polizza Assicurativa per il Mutuo Casa

polizza

La scorsa settimana abbiamo approfondito le problematiche legate alla gestione degli affitti ma, come anticipato in questo post di #Facebook, ci sono altrettante difficoltà legate alla compravendita di un immobile ed alla stipula del Mutuo.

Il Mutuo é una delle operazioni più importanti ed impegnative nella vita di ogni persona.

Data l’onerosità e la durata del contratto è opportuno valutare con attenzione come tutelarsi in caso di imprevisti che nello specifico potrebbero essere:

  • La perdita del lavoro
  • La morte improvvisa

Sperando, ovviamente, di non trovarsi in nessuna delle due situazioni è giusto ugualmente prevederle.

#1 PERDITA DEL LAVORO

Purtroppo accade più comunemente di quanto si pensi, ma questo non deve scoraggiare dall’investire nel proprio futuro.

Come fare per non incorrere nel pignoramento dell’immobile?

polizza-perdita-lavoro

Esistono delle soluzioni assicurative che garantiscono il pagamento del mutuo in caso di perdita di lavoro per un periodo di tempo determinato, che varia a seconda della Compagnia Assicurativa, potrebbe essere di circa un anno.

Questo consente di avere la serenità ed il tempo necessari per trovare un nuovo impiego.

Si tratta di un prodotto assicurativo, facoltativo, pensato ad hoc per i lavoratori che può essere sottoscritto solo nel caso in cui si abbia un contratto di lavoro a tempo indeterminato.

Se si ha intenzione di richiedere un mutuo, una polizza di questo tipo permette di essere tutelato in caso di licenziamento.

#2 MORTE IMPROVVISA

Certamente la peggiore delle ipotesi, ma non considerarla non la rende meno probabile.

Bisogna pensare ai familiari ed alle persone care, evitando di lasciare un’incombenza gravosa.

Ci sono soluzioni assicurative di diverso genere e soprattutto di diverso importo: dalle classiche polizze vita alle soluzioni specifiche per l’estinzione del mutuo residuo in caso di morte.

assicurazione-mutuo-morte-improvvisa

 

Ciascuno valuterà la soluzione più adatta alla propria tasca ed alla propria situazione, tenendo sempre presente che si tratta di un’assicurazione facoltativa.

I massimali ed i casi di copertura saranno proporzionali all’investimento richiesto perciò possiamo dire che per tutelarsi in caso di morte le opzioni sono veramente tante.

Cercate di valutare con attenzione tutte le possibilità prima di scegliere, anche con l’aiuto di un professionista.

 

Written By
More from Civico1

E’ ora di progettare il giardino…

Troppo presto? No, è proprio il momento perfetto. Iniziare a progettare il...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *