Come riuscire a VENDERE una casa “difficile”

idea-casa-vendere-problema

Sono tutti bravi a vendere velocemente una casa “facile”, basta che si trovi in una zona di pregio, o di una tipologia molto richiesta in una zona dove c’è poca offerta, o che si trovi in un bel contesto residenziale immerso nel verde.

Per questi immobili la richiesta è già alta, ci saranno molti clienti interessati e sarà più semplice trovare rapidamente l’acquirente giusto.

Se l’immobile invece è “difficile”?  Se si tratta di una casa con un “difetto” che rende difficoltosa la vendita?

Semplice… Bisogna trasformare il “difetto” in un punto di forza. Come?

Con la giusta strategia di vendita.

Se devi vendere una casa che si trova in un paesino di campagna, ma in prossimità di una strada di passaggio, difficilmente le persone del posto saranno interessate perchè cercheranno qualcosa di tranquillo ed immerso nel verde.

Prova, invece, a rivolgerti ad un cliente che si sposta dalla città in cerca di un contesto più tranquillo ma allo stesso tempo con la necessità di un buon collegamento per raggiungere l’ufficio: per lui potrebbe essere un compromesso accettabile.

Il segreto, quindi, è rivolgersi al destinatario giusto ed in questo potrà esserti molto utile un esperto del settore, attraverso la selezione dei clienti ed una pubblicità ” TARGETTIZZATA”.

Allo stesso modo, una casa singola piccola, su più piani e con molte scale non è adatta a famiglie con bambini piccoli o con anziani e magari, anche se economicamente interessante, può risultare difficile da vendere.

Forse saresti costretto a svenderla e non avresti comunque la garanzia di riuscita dell’operazione.

Se, però, la proponi ad una coppia di giovani ragazzi che cerca una soluzione indipendente conveniente, potrebbero apprezzarne il potenziale e ipotizzare una piccola palestra o una zona hobby al posto delle stanze da letto in più.

E’ tutta una questione di prospettiva…

Devi cogliere le esigenze del cliente e presentargli la SOLUZIONE valorizzando il tuo immobile, a volte basta solo un pò di immaginazione con un pizzico di intuito.

L’importante è non nascondere mai i difetti, altrimenti otterrai l’effetto contrario!

Il cliente si sentirà preso in giro e sfumerà la tua occasione di vendita, inoltre perderai un sacco di tempo per far vedere casa tua a persone non interessate.

Non c’è una regola universale da seguire, bisogna analizzare caso per caso e valutare le potenzialità ed i problemi di ogni immobile studiando un’azione mirata ed efficace.

Ecco alcune idee per farti capire meglio:

1- Il cliente preferirebbe avere il giardino e io vendo un appartamento con terrazzo grande, la soluzione? Un giardino pensile.

appartamento-con-giardino-pensile

 

2- Vendo un appartamento con 2 camere ma con una zona giorno un po’ contenuta: la famiglia cerca spazi e non lo valuterà, ma il professionista single potrebbe usarla come studio.

studio-in-soggiorno

 

3- Vendo un appartamento con cucina e zona pranzo separati: gli spazi risultano piccoli e poco vivibili. Posso fornire al cliente, con l’aiuto di un professionista, un progetto che elimini la parete creando una nuova zona living open space.

eliminare-parete-per-ampliare-spazi

 

4- Vendo un’appartamento all’ultimo piano in una palazzina senza ascensore o con molti piani? Valorizzerò al massimo la possibilità di avere un attico con solarium privato.

attico-con-solarium

 

5- Vendo un appartamento con una geometria irregolare che complica la scelta dell’arredamento? Punterò sul design per compensare il difetto.

casa-con-ambienti-irregolari

 

Gli esempi sono infiniti, ma adesso dovresti aver capito chiaramente come valorizzare il tuo immobile anche in presenza di difetti.

Se ti serve un parere professionale puoi richiedere una CONSULENZA GRATUITA per capire come vendere la meglio la tua casa puoi compilare il FORM qui sotto:

 

Ho letto l’informativa Privacy e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate.

Written By
More from Civico1

Come registrare il Contratto Preliminare di Compravendita?

In questo precedente ⇒ articolo ti abbiamo spiegato l’importanza del Contratto Preliminare di Compravendita, evidenziando...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.