Affittare casa a studenti e lavoratori fuori sede

Affittare-casa-a-studenti-e-lavoratori

Qualche giorno fa abbiamo realizzato un post su Facebook con alcuni suggerimenti per affittare casa a studenti e lavoratori fuori sede.

Visto l’interesse per l’argomento, abbiamo pensato di ampliarlo e approfondirlo dedicando uno spazio all’interno del blog.

Se anche tu possiedi un immobile da mettere a reddito e ti rivolgi ad un target di studenti e lavoratori, leggi con attenzione e metti in pratica questi utili suggerimenti.

Come saprai, questa tipologia di clienti non cerca il lusso, anzi spesso è molto attento al prezzo ed ai servizi offerti.

Inoltre, non si tratterà di affitti a lungo termine (salvo rari casi) ma a medio/breve termine con un cambio più frequente rispetto agli affitti tradizionali.

L’obiettivo quindi è sempre AFFITTARE VELOCEMENTE.

Immagina di avere un appartamento con caratteristiche simili a molti altri nella zona, la discriminante della scelta quale sarà?

Il prezzo sicuramente…

Se invece avessi qualcosa in più degli altri?

Parola d’ordine: #FARELADIFFERENZA

Al giorno d’oggi bisogna distinguersi, offri un motivo valido per scegliere la tua casa piuttosto di un’altra.

# I SERVIZI

Tutti apprezzano le comodità nella vita quotidiana, cerca di offrirne il più possibile rispettando il budget prefissato.

Lavatrice e asciugatrice sono un’accoppiata interessante, soprattutto se pensi ad un piccolo appartamento senza balcone dove è difficile stendere nei periodi più freddi dell’anno. Prendendole insieme riesci ad abbattere il prezzo e risparmiare.

lavatrice-asciugatrice-ripostiglio

 

In questa soluzione, ad esempio, è stato ricavato un rispostiglio da uno spazio inutilizzato, delimitato da ante scorrevoli per ridurre l’ingombro. E’ utile per riporre anche l’asse da stiro e avere una piccola zona lavanderia nascosta.

Oppure potreste inserirle una sopra l’altra all’interno di un mobiletto separato e scegliere, poi, un asse da  stiro a scomparsa come questi.

ferro-da-stiro-a-muro

ferro-da-stiro-a-scomparsa

 

Pensa poi agli studenti… i genitori andranno sicuramente a trovarli, magari in quei periodi di studio intenso quando non possono rientrare a casa,  sarebbe comodo avere un letto estraibile: non ingombra quando è chiuso, ma è utilissimo.

 

Letto-Singolo-Con-Letto-Estraibile

 

Se invece consideri il lavoratore, fuori casa tutto il giorno, potresti valutare l’acquisto di una piccola lavastoviglie per la cucina… magari al posto di due cassetti.

 

piccola-lavastoviglie

Oppure installare in casa un condizionatore, per garantire un riposo ottimale nei mesi più caldi.

Condizionatore-piccolo

Se invece preferisci qualcosa di più pratico e senza interventi opta per un condizionatore portatile.

condizionatore-portatile

 

 

# GESTIONE DEGLI SPAZI

Altra nota dolente… normalmente gli appartamenti da affittare a studenti e lavoratori non sono molto grandi, motivo per cui bisogna cercare di sfruttare tutti gli ambienti al meglio.

Se l’appartamento è per studenti, sicuramente le stanze saranno occupate da persone diverse che condivideranno le zone comuni ed il bagno.

In presenza di stanze molto piccole, dove la scrivania non ci sta, pensa ad una soluzione a soppalco: per chi studia quello spazio è fondamentale.

letto-a-soppalco-con-scrivania

 

Potresti avere delle dimensioni ridotte anche nella sala da pranzo o in cucina, perciò scegli un tavolo “salvaspazio” con sedie ad incastro, per ridurre al minimo l’ingombro.

tavolo-con-sedie-ad-incastro

 

set-tavolo-e-4-sedie-salvaspazio-per-soggiorno

 

Oppure ad una consolle allungabile, che chiusa sembra un piccolo mobiletto.

consolle-allungabile

 

consolle-allungabile-richiudibile

 

Poi potresti ricavare un ripostiglio in una nicchia del muro, utile per riporre i prodotti per la pulizia o per riporre gli abiti.

ripostiglio-in-nicchia

In ottica di risparmiare (ma con stile), puoi valutare anche arredamento ottenuto dal riciclo intelligente… come questo scaffale fatto di cassette di legno riverniciate.

scaffale-cassette-legno

 

O questa libreria realizzata con dei bancali di legno assemblati.

scaffale-libreria-bancale-legno

O ancora questo tavolino da soggiorno.

tavolino-da-soggiorno-pallet

 

A questo punto starai pensando alla spesa… è comprensibile… ma se rifletti un attimo sai benissimo di poter trovare delle valide proposte ad un prezzo congruo.

Dove?

mondo-convenienza

Maisons_du_Monde

ikea

 

 

Nelle tue valutazioni finali considera che:

in qualsiasi annuncio il tuo appartamento sarà accattivante grazie ai servizi offerti;

l’agenzia a cui ti rivolgerai non farà fatica ad affittarlo, perchè quasi si vende da solo;

con un ricambio continuo di affittuari non rimarrai a lungo con l’appartamento sfitto;

le tue scelte valorizzano l’appartamento e possono accrescerne il valore (nei limiti dei prezzi di mercato).

investimento-casa

Vorresti questi risultati ma prefriresti essere seguito e consigliato nel tuo investimento?

Contattaci attraverso il form sottostante per avere una consulenza mirata alla preparazione dell’immobile per la locazione con le relative maestranze: pittura, interventi strutturali, rinnovo impianti fino all’ arredamento.

Puoi trovare anche altri suggerimenti utili sulla locazione sicura in questo articolo.

Ho letto l’informativa Privacy e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate.

 

Written By
More from Civico1

Amico o Professionista per vendere casa?

Vendere casa è sempre impegnativo e un pochino stressante, perciò è fondamentale...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *